Irpini della capitale: cena di auguri a Roma

Ricavato della serata devoluto in beneficenza

"Irpinia senza confini" è questo lo slogan della serata tenutasi ieri sera a Roma all'hotel Crowne Plaza-Rome St. Peter's alla presenza di oltre 90 soci della nascente Associazione "Irpini della Capitale".

All'evento, oltre a professionisti, imprenditori e studenti irpini che vivono a Roma, hanno partecipato uomini delle istituzioni tra cui il Senatore Ugo Grassi (nel giorno del suo passaggio dal Movimento 5 Stelle alla Lega), l'Onorevole Gianfranco Rotondi (Forza Italia), l'ex Ministro Alfonso Pecoraro Scanio, il Sindaco di Mercogliano Vittorio D'Alessio e il Sindaco di Vallata Giuseppe Leone.

Il Sindaco di Avellino Gianluca Festa non essendo riuscito a partecipare, impegnato ad Avellino per motivi istituzionali, ha inviato un video messaggio trasmesso durante i saluti "le iniziative dell'Associazione Irpini della Capitale sono importanti per far conoscere la nostra terra e il mio impegno è quello di risollevare la nostra Irpinia". E augurando a tutti buone feste ha concluso "siamo una grande comunità, un grande popolo e insieme raggiungeremo grandi risultati".

Un ringraziamento particolare è stato rivolto dal direttivo dell'Associazione agli sponsor, Feudi San Gregorio (main sponsor per il tesseramento 2020), La Tenuta del Re di Montoro, il Torronificio Di Iorio di Dentecane, Uirnet spa e Verisure e alle altre associazioni ANGLAT, SO. GERMA, Donatori Nati che hanno partecipato alla serata.

Il Presindente dell'Ente Parco Partenio Francesco Iovino ha donato una targa agli "Irpini della Capitale" per ringraziarli della loro “esemplare iniziativa" dello scorso ottobre per la pulizia, insieme ad oltre 50 studenti dell'istituto tecnico economico "Luigi Amabile", di tutta la plastica e rifiuti vari nel percorso del pellegrino da Ospedaletto D'Alpinolo fino al Santuario di Montevergine.

Durante la serata il Direttivo ha sottolineato che "la nostra volontà è quella di essere punto di riferimento per i cittadini, le Istituzioni e promuovere la cultura e le tradizioni irpine in Italia e nel Mondo, un' Associazione, culturale e apolitica, che metta al centro l'Irpinia e che si adoperi anche per iniziative benefiche".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In ricavato della serata, proprio in tale ottica, sarà devoluto in beneficenza per l'iniziativa dell'Epifania solidale a favore dei bambini del reparto pediatrico dell'ospedale "S. Giuseppe Moscati" di Avellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento