rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Attualità Montoro

La caserma dei Carabinieri di Montoro intitola piazzale al Maresciallo Maggiore Antonio Russo

Morì a Montoro Superiore il 23 novembre del 1980 per il crollo della caserma della locale Stazione, causato dal terremoto

Il Maresciallo Maggiore Antonio Russo morì a Montoro Superiore il 23 novembre del 1980, per il crollo della caserma della locale Stazione di cui era il Comandante.

Domani 23 novembre, a 42 anni di distanza da quel violento terremoto che colpì l’Irpinia, l’Arma dei Carabinieri lo ricorderà con l’intitolazione a suo nome del piazzale interno dell’attuale Stazione dei Carabinieri di Montoro.

La cerimonia -che si terrà alle ore 12.00 alla presenza dei familiari del Caduto nonché di Autorità civili, religiose e militari- sarà accompagnata dalle note della Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri Campania, in una solenne cornice composta da Carabinieri in Grande Uniforme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La caserma dei Carabinieri di Montoro intitola piazzale al Maresciallo Maggiore Antonio Russo

AvellinoToday è in caricamento