Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

Benevento e Avellino non se la passano meglio di Napoli secondo l'indice Rt

La misurazione dell’indice Rt delle cinque province campane, pubblicato ieri da Repubblica che ha utilizzato le statistiche fornite dal ministero della salute e dell’istituto superiore di sanità, colloca Avellino tra le province messe peggio in Campania. Quasi il doppio di Napoli e inferiore solo a Salerno (2,80).

Al momento è l'Rt a decidere quali regioni entrano nella zona arancione, o rossa oppure possono restare in quella gialla. Tuttavia il sindaco di Avellino aveva sottolineato l'esigenza di distinguere le singole situazioni per provincia giudicando il lockdown per il suo comune una ingiustizia. Lo stesso discorso aveva fatto il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ma a vedere l'indice Rt, la cittadina sannita non se la passa meglio con un dato che si attesta intorno al 2,07.

Dunque l'impressione che la realtà irpina e quella beneventana se la passassero meglio di Napoli non è confermata dai dati scientifici. Va però detto che considerare l’indice Rt come unico parametro per misurare la gravità di una emergenza sanitaria è del tutto errato.

L'Rt calcolato solo sui casi sintomatici, ammette l'Iss, "pur rimanendo l'indicatore più affidabile a livello regionale e confrontabile nel tempo per il monitoraggio della trasmissibilità, potrebbe sottostimare leggermente la reale trasmissione del virus a livello nazionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento