rotate-mobile
Attualità

Le squadre della Protezione Civile Regione Campania spengono 12 incendi boschivi

Il resoconto delle operazioni di soccorso effettuate nella giornata di ieri

Nella giornata di ieri, diciotto squadre della Protezione Civile Regione Campania sono state al lavoro per contrastare il fenomeno degli incendi boschivi. Dodici gli interventi eseguiti da elicotteri regionali e 70 gli uomini impiegati. Quattro sono stati gli interventi da parte di aerei del Dipartimento Nazionale, chiamato in supporto. Le situazioni più critiche si sono verificate a Monte Barbaro e Mondragone, dove gli incendi sono stati domati e la situazione è tornata sotto controllo.

Nella serata di ieri, le fiamme hanno interessato anche il Monte Somma zona vesuviana, località Coda del Lupo a Cava dei Tirreni e Sessa Aurunca in provincia di Caserta, località Galleria del Massico dove il Direttore operazioni spegnimento ha richiesto anche l’intervento di un elicottero regionale.

Gli incendi sono stati tutti spenti e chiusi con il coordinamento della Protezione Civile della Regione Campania e con il supporto di tutto il sistema e la collaborazione di Sma Campania, Enti delegati , Vigili del fuoco, volontari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le squadre della Protezione Civile Regione Campania spengono 12 incendi boschivi

AvellinoToday è in caricamento