Sanità in Irpinia: i sindaci incontrano le istituzioni nazionali e regionali

La nota

Si terrà sabato 17 ottobre dalle 10:30, presso il centro di Comunità di Sant’Angelo dei Lombardi, l’incontro tra i Sindaci dell’Alta Irpinia e i rappresentanti delle istituzioni nazionali, regionali e locali per discutere del futuro della sanità irpina. Un incontro fortemente voluto dai Sindaci del territorio che nasce dall’esigenza di confrontarsi con i rappresentanti delle istituzioni nazionali e regionali per esporre le priorità del territorio e definire una linea comune di intervento che possa in tempi rapidi e urgenti dare risposte alle esigenze dell’Alta Irpinia. I recenti sviluppi della pandemia Covid-19 che sta toccando più da vicino anche l’Irpinia e l’incertezza sui tempi e sui modi dell’apertura del reparto di terapia intensiva presso l’Ospedale Criscuoli hanno reso necessario e indifferibile questo momento di confronto a cui hanno già dato conferma di partecipazione, oltre ai Sindaci dell’Alta Irpinia, parlamentari e rappresentanti regionali del nostro territorio che hanno accolto con favore l’invito. L’incontro, per garantire il rispetto di tutte le norme di sicurezza e di prevenzione legate al Covid-19, non sarà aperto al pubblico. L’accesso agli organi di stampa sarà invece consentito nel rispetto di tutte le norme igienico-sanitarie e di prevenzione richieste delle norme vigenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i contagi di oggi: 12 soltanto ad Avellino

  • Carmela Faggiano è stata ritrovata

  • Lockdown morbido, nuove chiusura entro il 9 novembre

  • Coronavirus, pizzeria avellinese chiude in via precauzionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento