Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità

Ucraina, Sibilia: "Servono equilibrio e unità, investire sulle conseguenze dell'emergenza piuttosto che sulle armi"

Quanto ha affermato il Sottosegretario all'Interno Carlo Sibilia, intervenendo ad Agorà su Raitre

"In una situazione come quella che stiamo vivendo le parole chiave sono equilibrio ed unità e la Nato e l'Europa stanno dando un'immagine compatta. Certamente vanno forniti mezzi difensivi all'Ucraina, ma non possiamo rischiare di fare passi eccessivi che potrebbero allargare il conflitto.
Sulle spese militari, un italiano non comprenderebbe perché spendere 10 miliardi, ammesso che siano disponibili, per aumentare ulteriormente, in questo momento di crisi, le spese militari e non per diminuire le bollette energetiche ad imprese e famiglie, ed aiutare i rifugiati che entro fine mese supereranno i 70mila. Questi sono numeri da emergenza reale. Investiamo su energie rinnovabili e gestione dell'accoglienza, tutto il resto viene dopo.

Spendere soldi oggi su nuovi armamenti non si tramuta in reperimento di carri armati domani al supermercato: sono acquisti piuttosto lenti e di dubbia utilità futura. Mentre l'emergenza derivante dalla dipendenza dal gas russo è oggi, è reale e purtroppo ha effetti immediati e distruttivi.
Non possiamo puntare ancora all'estrazione del gas o al nucleare. Dopo il Superbonus che ha svolto e sta svolgendo il suo lavoro, abbiamo bisogno di ulteriori proposte sulla transizione: il M5S propone il 'bonus energia' per le piccole e medie imprese, con un credito di imposta all'80% per chi installa impianti per l'autoproduzione di energia rinnovabile".

E' quanto ha affermato il Sottosegretario all'Interno Carlo Sibilia, intervenendo ad Agorà su Raitre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucraina, Sibilia: "Servono equilibrio e unità, investire sulle conseguenze dell'emergenza piuttosto che sulle armi"
AvellinoToday è in caricamento