Attualità Cesinali

Gruppo consiliare Cesinali "Giovani per la Valle del Sabato", un'alternativa al metodo di gestione amministrativa dell’alta Valle del Sabato

"Vogliamo aprire un dialogo per trovare spunti di riflessione, in particolare con i due candidati a sindaco della vicina Aiello del Sabato e la loro squadra ma anche con tutti gli amministratori locali degli altri quattro comuni che possono essere interessati dalla nostra proposta"

Coerentemente con i nostri impegni programmatici noti fin dall'inizio della nostra campagna elettorale che ci ha visti impegnati nel territorio di Cesinali, l'obiettivo resta quello di trovare alternative per superare le criticità del nostro territorio. Pertanto, fedeli al principio di collaborazione, abbiamo scelto di proporre un documento programmatico allo scopo di coinvolgere tutti gli attori locali in un confronto politico e sociale sui temi che pensiamo debbano essere oggetto di attenzioni che stimolino la politica ad una puntuale programmazione.

Riteniamo che sia una strada da percorrere verso un Comune capace di dare risposte alle esigenze dei cittadini e quindi che sia a loro vicino, con più risorse, maggiori possibilità e senza inficiare qualità e quantità di servizi. Pensiamo all’unione fisico territoriale come un'occasione per costruire una macchina amministrativa meno costosa e più capace di perseguire una politica ambientale, economica e di sicurezza che potrebbe essere estesa anche all'intera alta Valle del Sabato.
Un concetto non nuovo che proponiamo sulla base del principio che “l’unione fa la forza”.
I comuni della Valle del Sabato, infatti, hanno esigenze generiche e particolari complementari, è ora di guardare al futuro in un'ottica di cooperazione e condivisione.

Vogliamo aprire un dialogo per trovare spunti di riflessione, in particolare con i due candidati a sindaco della vicina Aiello del Sabato e la loro squadra ma anche con tutti gli amministratori locali degli altri quattro comuni che possono essere interessati dalla nostra proposta.
Cultura ambientale, gestione dei rifiuti, servizi di prossimità, trasporti e fusione dei comuni sono i temi principali che vogliamo sottoporre all'attenzione degli amministratori locali.


Non vogliamo lasciarci sfuggire l'appuntamento con il futuro del nostro territorio e delle future generazioni. La Valle del Sabato può essere il futuro se mettiamo al centro progettualità, visione e politica. Sta a noi determinarlo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gruppo consiliare Cesinali "Giovani per la Valle del Sabato", un'alternativa al metodo di gestione amministrativa dell’alta Valle del Sabato

AvellinoToday è in caricamento