Giuseppina Sarno, da Cesinali per realizzare il sogno della pasticceria

La giovane irpina, con il suo talento, ha convinto i migliori chef del settore

Dall'Irpinia con furore e un po' di zucchero. Giuseppina Sarno, 22 anni, pasticcera professionista diplomata all'Alma di Colorno, è pronta a spiccare il volo verso il lavoro dei suoi sogni. 

La pasticceria, infatti, è sempre stata il più grande desiderio di Giusy e, lo scorso gennaio, con energia e determinazione, la giovane ha iniziato il percorso formativo per fare in modo che tutte le sue più grandi aspettative si concretizzassero.  

Da Cesinali, il piccolo paesino in provincia di Avellino, la 22enne si è ritrovata a Colorno, in provincia di Parma, precisamente all'Alma - la scuola Internazionale di cucina italiana. 

Un'esperienza formativa a 360°, lunghi mesi di passione, sacrificio, e volontà che, lo scorso 20 aprile, le ha regalato la grandissima soddisfazione del diploma, insieme ad altri 53 ragazzi provenienti da tutta Italia. 

Giuy, forte della consapevolezza nei suoi mezzi, ha affrontato senza paura l'agguerritissima commissione d'esame composta da alcuni degli chef più famosi d'Italia, tra i quali: Iginio Massari, Gino Fabbri, Stefano Zizzola, Diego Poli. 

Concluso l'esame, la ragazza è tornata in Irpinia, dove attende di muovere in fretta i primi passi nel mondo del lavoro e coltivando sempre il sogno, in futuro, di lavorare per i grandi chef del settore e, ancora, di aprire una pasticceria per mettere in pratica tutto ciò che ha appreso in questo lungo e difficile percorso.  

Un esempio di quanto i giovani, irpini e non, non vogliano smettere di sognare un futuro migliore.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino in lutto, è scomparso Vincenzo detto "Blues"

  • Migliore Panettone d'Italia, due pasticcerie irpine alla finalissima

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Vino e architettura, in Irpinia una delle cantine più belle d'Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento