rotate-mobile
Attualità

Giornata della memoria delle vittime del Covid: il ricordo ad Avellino e in Irpinia

Le amministrazioni comunali hanno osservato un minuto di silenzio per commemorare le vite stroncate dal virus

Il Comune di Avellino e le amministrazioni comunali irpine hanno commemorato le vittime del covid-19 osservando un minuto di silenzio e ponendo le bandiere dei municipi a mezz'asta, così come si sta facendo in tutta Italia, in occasione della giornata nazionale in ricordo di tutte le persone che hanno perso la vita a causa del virus.

Il Sindaco del comune capoluogo, Gianluca Festa, ha espresso così il suo cordoglio: "Profonda commozione oggi, giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid-19. Abbiamo commemorato il ricordo nel giorno simbolo della pandemia. Vinceremo anche questa dura battaglia".

Bandiere a mezz'asta e un minuto di silenzio in tutta Italia per le vittime di Covid

La scelta della data è caduta su un giorno indelebile nella memoria degli italiani: un anno fa una colonna di mezzi dell'esercito lasciava Bergamo con le bare delle vittime di Covid. Il cimitero della città orobica era al collasso e le salme andavano trasportate nei forni crematori delle regioni circostanti. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata della memoria delle vittime del Covid: il ricordo ad Avellino e in Irpinia

AvellinoToday è in caricamento