rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Attualità

Rifiuti in Irpinia, Petitto: "L’acquisizione del ramo d’azienda d'IrpiniAmbiente da parte dell’Ato Rifiuti è la strada più utile ed efficiente"

Quanto scrive su Facebook il consigliere regionale dopo il tavolo istituzionale che si è tenuto, questo pomeriggio, al Polo Giovani di Avellino

"La strada più utile ed efficiente per la gestione dei rifiuti in provincia di Avellino passa attraverso l’acquisizione del ramo d’azienda di IrpiniAmbiente da parte dell’Ato Rifiuti, così che possa finalmente partire la nuova società pubblica.

L’ho ribadito questo pomeriggio nel corso del confronto promosso con gli altri consiglieri regionali irpini, allargato alla presenza del Vicegovernatore Bonavitacola e dei sindaci irpini che hanno partecipato e fornito dei contributi utili alla discussione.

Spiace, invece, per il silenzio del Presidente della Provincia che, seppur in sala, non ha inteso chiarire come superare il vulnus della mancata cessione delle quote di IrpiniAmbiente che, in soldoni, significa gravare sulle comunità irpine per oltre 5 milioni di euro. Una vera e propria spada di Damocle. C’è stato, oggettivamente, un black-out istituzionale che ha inciso anche nelle scelte di alcuni comuni che speriamo possano tornare sui propri passi. Questo è stato il senso del tavolo di stasera: lavorare insieme al di là delle appartenenze politiche per imboccare la strada dell’interesse comune.

In questo incontro ci abbiamo messo la faccia: io da consigliere del gruppo misto di opposizione al Governo regionale l’ho fatto perché i nostri concittadini, i nostri elettori, pretendono risposte, ed è nostro compito fornirle. Così come le pretendono i circa 500 lavoratori di IrpiniAmbiente che temono per il loro futuro occupazionale. Per questo ho rinnovato ai presenti l’invito a ragionare, a fare le dovute verifiche, per capire quanto serve per poter acquisire il ramo d’azienda di Irpiniambiente e far partire la nuova società".

Così Livio Petitto su Facebook a seguito dell'incontro che si è svolto, questo pomeriggio, al Polo Giovani di Avellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti in Irpinia, Petitto: "L’acquisizione del ramo d’azienda d'IrpiniAmbiente da parte dell’Ato Rifiuti è la strada più utile ed efficiente"

AvellinoToday è in caricamento