rotate-mobile
Attualità

Gestione dei rifiuti, Festa non arretra: "Sarà una svolta in termini economici e di erogazione del servizio"

"La nostra amministrazione è stata eletta per tutelari gli interessi degli avellinesi e, questa scelta, porterà sicuramente grandissimi vantaggi agli avellinesi", dichiara il sindaco del capoluogo

"Andiamo avanti convintamente. Abbiamo maturato questa decisione. Abbiamo valutato tutti gli aspetti e tutte le opportunità; a cominciare dalla possibilità concreta di offrire ai cittadini un servizio migliore e a un prezzo inferiore", ha dichiarato il sindaco di Avellino, Gianluca Festa. "La nostra amministrazione è stata eletta per tutelari gli interessi degli avellinesi e, questa scelta, porterà sicuramente grandissimi vantaggi agli avellinesi. Al contempo, non credo porterà svantaggi ad altri. Questa sarà una svolta, non soltanto in termini di erogazione del servizio, ma anche per quanto concerne l'economicità". 

Festa non ha dubbi e viaggia spedito verso il SAD

Si parla di società mista pubblica/privata. Il sindaco non ha dubbi: "Il Comune di Avellino ha già scelto di costituire il SAD (Sub ambiti distrettuali). Non torniamo indietro. Il futuro ci dirà chi ha avuto ragione e io sono convinto che la nostra sarà la decisione migliore". 

Nella giornata di ieri, i dipendenti di Irpiniambiente hanno dato vita a una protesta in Piazza Libertà, affermando di essere pronti a lasciare i rifiuti in strada, se sarà necessario: "Il nostro Ordinamento prevede, in democrazia, anche lo sciopero. Ovviamente non si può causare un disservizio alla comunità", afferma il primo cittadino. "Io sono convinto che il servizio sarà regolarmente garantito". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestione dei rifiuti, Festa non arretra: "Sarà una svolta in termini economici e di erogazione del servizio"

AvellinoToday è in caricamento