Il Forum dei Giovani saluta la città: "L'ultimo regalo l'arena musicale a Parco Santo Spirito"

Nuova vita per l'ex Cinema Eliseo che diventa la sede del Forum dei Giovani Avellino

"L’Eliseo torna a vivere e la nostra esperienza termina con un ultimo regalo alla città". Con la riapertura della struttura di via Roma, il Forum dei Giovani Avellino termina la sua esperienza. Il movimento guidato da Stefano Luongo per 4 anni saluta la città lasciando in eredità idee e progetti pronti per essere realizzati. Il riferimento è all'Arena Musicale all'interno di Parco Santo Spirito, grazie ai 40.000 euro di fondi europei che il Forum è riuscito ad aggiudicarsi.

Il progetto integra la cittadella della musica che ha iniziato a prendere forma presso la Casina del Principe. Il finanziamento servirà ad organizzare presso l'area verde avellinese i seguenti servizi:
- Palco permanente 12x10m
- Nuovi servizi igienici
- Punto corrente
- Illuminazione pubblica
- Installazione di stand e gazebo

"Questo progetto incentiverà associazioni, enti, privati e organizzatori di eventi ad organizzare festival e rassegna musicali in quanto i costi e le ‘scartoffie’ si dimezzeranno - spiega Luongo - Ora starà alla prossima amministrazione comunale assumersi la responsabilità di fungere da cabina di regia e coordinare le realtà locali per creare un unico palinsesto estivo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Una scelta strategica per valorizzare le espressioni musicali locali e rilanciare la città sotto al profilo culturale, con l’ambizione di attirare gente da tutta Italia, generando crescita economica e benefici a tutti i settori produttivi. L’arena musicale completa la nascita della Cittadella della Musica.  Nel 2015 realizzammo la sala musica (prove e registrazioni) come luogo di produzione ed esercitazione ed ora avremo un’area per le esibizioni. Una nuova identità ad un’altra struttura pubblica. Un’idea di città per sprovincializzare Avellino, proiettandola nel futuro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino in lutto, è scomparso Vincenzo detto "Blues"

  • Migliore Panettone d'Italia, due pasticcerie irpine alla finalissima

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Vino e architettura, in Irpinia una delle cantine più belle d'Italia

  • Si allontana da casa e lo ritrovano senza vita, aveva solo 22anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento