Sistema Irpinia, incontro a Palazzo Caracciolo con i Comuni sede dei Distretti e nuovo logo

Summit previsto per il prossimo 4 giugno

Prosegue il percorso di realizzazione del Progetto strategico “Sistema Irpinia”. Per il prossimo 4 giugno è stato organizzato un incontro a Palazzo Caracciolo, ore 10.30, con gli amministratori dei Comuni che ospiteranno gli Info Point dei 25 Distretti Culturali. Sarà una riunione operativa per definire le tappe per l’allestimento delle singole sedi e l’avvio delle attività.

Gli argomenti al centro del summit

Il presidente della Provincia, Domenico Biancardi, con un proprio provvedimento ha destinato i locali al piano terra di Palazzo Caracciolo (ex Galleria Esposizioni) al Centro di Coordinamento, di informazione ed accoglienza visitatori del Distretto Culturale facente capo al territorio del Comune di Avellino, nonché alla componente redazionale della piattaforma “Sistema Irpinia”, così come individuati nel progetto a firma del compianto architetto Maurizio Zito.

Tali locali ospiteranno anche l’Ufficio Turistico Locale “Sistema Irpinia Point”. Inoltre, ai fini di un’identificazione unitaria di tutti gli interventi finalizzati alla realizzazione del “Sistema Irpinia” e all’unitarietà degli interventi sia materiali sia immateriali identificabili con il progetto, che siano riconoscibili e distinguibili come appartenenti all’intervento “Sistema Irpinia”, è stato realizzato un logo elaborato sempre dall’architetto Zito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento