rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Attualità

Finalmente i Battenti a Monteforte, Giordano: "Tornato un pilastro della nostra tradizione"

Ieri, nel centro del paese, il tempo sembrava essersi fermato nell’attesa della sfilata dei Battenti

Finalmente, dopo l'interruzione dovuta alla pandemia di Covid-19, è tornata la celebrazione dei Battenti a Monteforte. Il primo cittadino Costantino Giordano non nasconde la sua gioia: "Passione, fede, tradizione, storia, partecipazione, comunità. Nei Battenti c'è tutto questo, perché i Battenti non sono solamente un voto a Maria del Carmelo, ma un vero e proprio pilastro della cultura di Monteforte, un autentico collante sociale della nostra comunità.  Poter tornare a parteciparvi dopo 3 anni è stata un'emozione straordinaria. La processione di questa sera, la partecipazione di tanti concittadini e la commozione dei tanti presenti hanno rappresentato una boccata di ossigeno per tutti coloro che, come me, non riuscivano più a fare a meno di questo appuntamento con la storia. Ho voluto rendere omaggio anche io alla Regina del Carmelo, durante la processione, attraversando con Lei in spalla una parte del tragitto. Mi sono emozionato, non lo nego. E non nascondo una commozione per questa giornata di tradizione e fede. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato, il nostro parroco Don Antonio e il suo vice don Angelo, l'Arciconfraternita Maria Ss.ma del monte Carmelo, l'associazione Battenti, il comando di Polizia Municipale, i Carabinieri di Monteforte Irpino. Evviva Maria. Evviva Monteforte. Oggi e sempre", conclude .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finalmente i Battenti a Monteforte, Giordano: "Tornato un pilastro della nostra tradizione"

AvellinoToday è in caricamento