Lunedì, 17 Maggio 2021
Attualità

Figliuolo: "Da maggio potremmo pensare di vaccinare in contemporanea dai 30 ai 59 anni"

Il commissario all'emergenza comunica l'accelerata del piano vaccinale

Il commissario straordinario per l'emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo si dice certo che "riusciremo a centrare l'obiettivo delle 500 mila somministrazioni al giorno". Secondo le ultime informazioni disponibili, in questo trimestre l'Europa avrà 50 milioni di dosi in più di Pfizer, che per l'Italia significa quasi 7 milioni. 

"Circa 670 mila conto di averle entro fine mese, altri 2 milioni e 150 mila a maggio e le restanti 4 milioni a giugno. È un carico che ci permette di tamponare la situazione e le limitazioni sugli altri vaccini e che ci consentirà di avere 17 milioni di dosi a maggio, una potenza di fuoco superiore alle 500mila somministrazioni al giorno".

Il ministro della Salute Roberto Speranza intravede - e l'ha ribadito a più riprese - un'estate "migliore dai mesi che stiamo vivendo", nella quale "ci potremo consentire molte più libertà" ma "non un liberi tutti" (e la mascherina resta). "Ad aprile conviene tenere ancora la massima prudenza. A maggio, a seconda dei parametri del contagio e della capacità di vaccinare i fragili - un nuovo fondamentale criterio che abbiamo fissato - ci possono essere le condizioni per misure meno restrittive come quelle della zona gialla. Però voglio essere chiaro: dobbiamo avere grande cautela e prudenza. Continuare con un percorso di gradualità".

Il mese di maggio nei piani di Figliuolo dovrebbe essere quello nel quale si termineranno le vaccinazioni degli over 70, e quindi "dal 10-15 maggio possiamo partire con le vaccinazioni in azienda. Si andrà in parallelo multiplo. Ora ne parlerò con il premier e con la comunità scientifica: possiamo anche decidere di vaccinare in contemporanea la fascia 30-59 anni - dice il generale - Possiamo pensare di farli tutti insieme, ovviamente dando sempre la priorità a chi è più anziano ma anche valutando le mansioni che ciascuno ricopre, o la sua esposizione al rischio". 

Leggi la notizia su Today 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Figliuolo: "Da maggio potremmo pensare di vaccinare in contemporanea dai 30 ai 59 anni"

AvellinoToday è in caricamento