Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità Mercogliano

Festa della Liberazione, Sindaco D'Alessio: "Dobbiamo combattere l'odio, l'intolleranza ed il razzismo"

Questa mattina, la Città di Mercogliano ha celebrato il 77esimo anniversario della Liberazione d'Italia con la deposizione di una corona al Monumento dei Caduti in guerra

Oggi, 25 aprile, tutta Italia celebra la Festa della Liberazione per ricordare l'insurrezione dei partigiani contro l'esercito nazista e la liberazione del Paese dal nazifascismo.

A Mercogliano, la Liberazione è stata festeggiata con la deposizione di una corona davanti al Monumento dei Caduti in guerra.

"Il sacrificio, il dolore, la sofferenza, il coraggio ed il senso del dovere di civili, partigiani e soldati hanno fatto in modo che questo giorno diventasse la base della nostra democrazia - afferma il Sindaco Vittorio D'Alessio durante le celebrazioni del 77esimo anniversario della Liberazione d'Italia - a loro esprimiamo i nostri ringraziamenti. Il 25 aprile è la festa che descrive ciò che siamo come popolo, come cittadini e come membri di una grande comunità".

"Dopo molto tempo costretti a combattere la terribile pandemia, è bello ritrovarsi - continua il Primo Cittadino di Mercogliano - il covid ha limitato la nostra libertà ma siamo riusciti a resistere. Siamo un popolo libero e democratico. Ognuno ha il dovere di superare egoismi ed individualismi in nome di un bene comune. Dobbiamo combattere le ragioni dell'odio, dell'intolleranza e del razzismo che conducono alla violenza, al fascimo e alla guerra".

Vittorio D'Alessio ha poi fatto riferimento ai fatti bellici accaduti in territorio ucraino: "E' doveroso pensare al popolo ucraino. Il territorio ucraino è stato invaso dalla violenza e dalla brutalità di una guerra estrema e cruenta. Il dolore e la sofferenza sono diventati costanti quotidiane della vita dei cittadini. Dominare un altro popolo con la forza è inaccettabile e da vili. Il vero coraggio va espresso con l'impegno di creare una pace duratura che permetta ad ogni individuo di crescere in una società sana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Liberazione, Sindaco D'Alessio: "Dobbiamo combattere l'odio, l'intolleranza ed il razzismo"
AvellinoToday è in caricamento