Venerdì, 22 Ottobre 2021
Attualità

Festa rosa ad Avellino: inaugurata la Panchina Rossa

L'installazione in Stazione per le donne vittime di violenze. Foto e video dell'evento

Anche Avellino dice "no" alla violenza sulle donne e lo fa con l'installazione di una Panchina Rossa nella Stazione ferroviaria  (prima in Italia). L'inaugurazione è avvenuta questa mattina, verso le 9:45, quando sui binari della stazione irpina si è fermato il Treno storico della tratta Avellino-Rocchetta che porterà durante tutta la giornata il suo messaggio solidale in favore delle donne. Il viaggio, che toccherà anche il comune di Lapio, terminerà a Lioni dove sarà misurata la sciarpa rosa (simbolo di lotta al cancro che colpisce le donne) e notificato il Guinness dei Primati alla presenza del Governatore Vincenzo De Luca. Il mega evento sarà chiuso dal concerto dei Neri per caso.

Il video dell'evento 

Ad Avellino, intanto, sono stati tanti i cittadini presenti, con le donne (una vera e propria marea rosa) che hanno ricevuto in dono il tipico omaggio floreale della Festa della Donna: la mimosa. Tra le istituzioni, invece, presenti anche: la presidente del Consiglio regionale della Campania Rosetta D’Amelio; l’assessore regionale alle Pari Opportunità Chiara Marciani; il Prefetto di Avellino Maria Tirone, il commissario prefettizio di Avellino Giuseppe Priolo, il direttore generale dell'Asl Avellino Maria Morgante, il direttore sanitario dell'Azienda ospedaliera "Moscati" di Avellino Concetta Conte. Madrina della giornata l'attrice Eva Immediato che ha allietato i presenti in stazione con un suo monologo, con tema proprio la violenza sulle donne

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa rosa ad Avellino: inaugurata la Panchina Rossa

AvellinoToday è in caricamento