menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

FCA Pratola, tutto pronto per la riconversione: saranno prodotte mascherine

Il commento della Cisal

Alla Fca di Pratola Serra potrebbe cominciare già a metà luglio la produzione di mascherine. Questo il commento di Massimo Picone, segretario provinciale della Cisal: "Lo stabilimento di Pratola Serra dovrebbe occuparsi, in parte, di questa riconversione per la quale sono stati già svolti lavori di adeguamento. Gli operai impegnati nella produzione potrebbero essere 400, destinati alla realizzazione di dispositivi di sicurezza. Tra le ipotesi potrebbe esserci quella legata a 4 turnazioni da 6 ore. Le attese crescono per capire se e quando si partirà anche se i tempi sembrano maturi. Ritengo sia una buona scelta da parte dell’azienda che però non dovrà snaturarsi rispetto alla produzione consueta".

"Consideriamo che Armani, Lamborghini, Ferrari, Miroglio, Prada, Grafica veneta, Amaro Ramazzotti sono alcune delle realtà, non solo aziendali, che in tutta Italia, da nord a sud, hanno deciso di riconvertire la produzione e mettersi a produrre mascherine o camici o calzari o gel igienizzanti”. “Tra queste importanti aziende c’è anche Fca che si dedicherà a questa operazione di riconversione parziale. L’azienda di Pratola Serra sta valutando quali operai destinare a questa produzione. Abbiamo riscontrato qualche perplessità tra i lavoratori e solo il via ufficiale a questa produzione potrà fornirci risposte concrete anche se di certo il personale scelto seguirà un corso di formazione. Intanto, si lavorerà sulla riconversione con un reparto ex novo che sarebbe dedicato alla produzione di questi dispositivi medici nella zona lavorazione adibita come spazio che ospiterà questa linea di produzione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riprendono le ricerche di Domenico Manzo

  • Salute

    Vaccino Covid, una sola dose potrebbe essere efficace

  • Salute

    In Campania non ci si ammala più di influenza

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento