menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per la fase 2 riaprono i parchi in Italia, il sindaco Festa: "Non siamo pronti"

Ancora off-limits le aree verdi della città, occorre sanificare e fare manutenzione del verde

A seguito delle ultime disposizioni per contenere il contagio da coronavirus decise dal Governo, oggi 4 maggio riaprono le aree verdi: parchi e ville comunali. Ma la città capoluogo dovrà attendere. Il sindaco Gianluca Festa, in un'intervista a Il Mattino ha spiegato che bisogna prima fare manutenzione e organizzarsi per contingentare gli ingressi.

"Non siamo ancora pronti - spiega sul quotidiano - Ma pian piano spiega riapriremo tutto. Adesso, però, abbiamo la necessità di effettuare la dovuta manutenzione, dallo sfalcio dell'erba al controllo delle piante e degli alberi presenti nei parchi pubblici e nella ville della città". 

Il primo cittadino già nella sua settimanale diretta Facebook aveva annunciato un piano per la fruibilità delle aree verdi a favore dei bambini. Tuttavia i parchi principali della città - Santo Spirito e Palatucci - necessitano di una serie di interventi di manutenzione. In particolare il primo potrà riaprire solo in parte, perché nell'ottobre 2019 a causa delle piogge incessanti è crollato il costone destro  causandone la chiusura. Dunque quella parte resterà off-limits ancora per un po', ma si potrebbero riaprire i cancelli per l'uso della struttura fino all'anfiteatro, o almeno fino al campo da rugby e nel frattempo continuare gli interventi di messa in sicurezza. 

Più semplice la riapertura della villa comunale dove si dovrà intervenire sulla manutenzione del verde e la sanificazione e infine quella di Parco Palatucci di cui se ne occuperà la curia vescovile. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento