"Le Farmacie non sono una scusa per la passeggiata", la denuncia del farmacista Capozzi

Restare a casa significa uscire solo per esigenze strettamente necessarie

«Si può uscire di casa per andare a lavoro, per ragioni di salute o situazioni di necessità, come per fare la spesa, ma solo in caso di stretta necessità, quindi unicamente per l’acquisto di beni legati ad esigenze primarie non rimandabili».

Sono queste le parole che si leggono sul sito del ministro dell’Interno in tema di regole per gli spostamenti al tempo dell’emergenza coronavirus. Parole che troppo spesso non vengono rispettate. A denunciarlo è la Farmacia Capozzi ad Atripalda che invita la popolazione a uscire il meno possibile perché altrimenti si mette a rischio la salute di tutti. 

Segnaliamo una percentuale, per fortuna bassa ma non ancora trascurabile, di persone che continua a recarsi in farmacia diverse volte a settimana, o addirittura più volte al giorno, ed oggettivamente mai per delle urgenze. L'indicazione che ci viene fornita è di USCIRE DI CASA IL MENO POSSIBILE: le farmacie restano aperte per offrire come sempre un servizio di pubblica utilità, non per fornire un pretesto a chi pensa così di usufruire di un quarto d'ora d'aria. E' bene chiarire che OGNI USCITA SUPERFLUA METTE A REPENTAGLIO LA VOSTRA E L'ALTRUI SALUTE.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Invitiamo pertanto tutti a restare a casa, e a muoversi solo se strettamente necessario, razionalizzando gli spostamenti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Federica Panicucci, caffè col fidanzato ad Avellino

  • Coronavirus ad Atripalda, donna in quarantena viola la restrizione

  • Tra piscine naturali e cascate mozzafiato, il viaggio in Irpinia firmato eiTravel

  • Raccolta rifiuti a Ferragosto, ecco che cosa cambia

  • Coronavirus, sono un 30enne avellinese e una giovane di Atripalda i nuovi positivi

  • Coronavirus, la 24enne avellinese sta bene ed è asintomatica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento