rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Attualità

Eolo cresce ad Avellino: connessione fino a 100 mega in 17 nuovi comuni

I piccoli borghi vivono una nuova vita nel post pandemia ma sempre di più necessitano di connessioni ultra veloci: il contrasto al Digital Divide passa attraverso la tecnologia di EOLO

EOLO, Società Benefit leader in Italia nella fornitura di connettività tramite tecnologia FWA - fixed wireless access, ha rafforzato la propria offerta nei piccoli comuni della provincia di Avellino portando la connessione fino a 100 mega in 17 nuovi comuni.

L’avvento della pandemia ha portato a una forte rivalutazione della vita fuori dai grandi centri abitati in favore di realtà più piccole, capaci di garantire una maggiore qualità della vita e il contatto con la natura. Con il diffondersi di questa tendenza, però, si è acuita la necessità di attrezzare le piccole realtà degli strumenti presenti nelle grandi città, prima tra tutti la connessione internet, elemento imprescindibile non solo per studiare, lavorare o intrattenere relazioni, ma per gestire al meglio i diversi aspetti della vita quotidiana.

È per garantire le stesse opportunità dei cittadini delle grandi metropoli anche a coloro che risiedono nei borghi più piccoli che EOLO da anni porta internet dove gli altri non arrivano, grazie alla sua tecnologia che sfrutta collegamenti radio fissi in grado di garantire una qualità di servizio uguale o superiore a quella del cavo, ma con la possibilità di raggiungere le zone d'Italia in digital divide. Il tutto grazie anche ad una rete FWA al 100% proprietaria che ha consentito di potenziare la connessione in 17 piccoli comuni del territorio di Avellino.

“Portiamo una connessione dati veloce, efficiente ed affidabile in oltre 6.800 Comuni italiani” ha dichiarato Andrea Pelizzaro, Sales Consumer Director di Eolo “per noi di EOLO nessuno deve essere lasciato indietro ma, anzi, deve avere accesso agli strumenti più avanzati e adeguati per perseguire con successo i propri obiettivi, privati e lavorativi. Per questo, lavoriamo ogni giorno per migliorare sempre di più i nostri servizi e la nostra offerta, ed è proprio in quest’ottica che abbiamo potenziato la connessione nei piccoli Comuni appartenenti alla provincia di Avellino, con la volontà di garantire ad un numero sempre maggiore di famiglie, imprenditori e giovani un accesso ad Internet facile e rapido come quello delle grandi metropoli”.

I Comuni interessati da questo avanzamento di servizio sono Caposele, Guardia Lombardi, Calabritto, Bagnoli Irpino, Paternopoli, Bisaccia, Mirabella Eclano, Casalbore, Contrada, Frigento, Teora, Grottaminarda, Aiello Del Sabato, Montecalvo Irpino, Lapio, Montefalcione, Santa Paolina. Per qualsiasi informazione, gli abitanti di questi Comuni possono contare sul riferimento di 12 EOLO Point, ossia negozi appartenenti ai partner del brand dove recarsi per ricevere indicazioni in merito al servizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eolo cresce ad Avellino: connessione fino a 100 mega in 17 nuovi comuni

AvellinoToday è in caricamento