Monsignor Emil Paul Tscherrig, Arcivescovo Titolare di Voli in visita a Montevergine

Il Nunzio, che sarà accolto dal Padre Abate Riccardo Luca Guariglia e dal sindaco eletto di Mercogliano avv. Vittorio D’Alessio, presiederà alla Celebrazione Eucaristica

Domenica 9 giugno 2019, in occasione della Solennità di Pentecoste, giungerà al Santuario di Montevergine S. Ecc. Mons.  Emil Paul Tscherrig, Arcivescovo Titolare di Voli, Nunzio Apostolico in Italia e San Marino. 
Il Nunzio, che sarà accolto dal Padre Abate Riccardo Luca Guariglia e dal sindaco eletto di Mercogliano avv. Vittorio D’Alessio, presiederà alla Celebrazione Eucaristica delle ore 11:00, all’interno della Basilica Cattedrale.
La particolare ricorrenza si inserisce a pieno titolo nella storia di Montevergine in quanto, nella Pentecoste del 1126, il vescovo di Avellino Giovanni salì a Montevergine, benedisse il nascente monastero, la foresteria e la chiesa, intitolata a Santa Maria di Montevergine. Il prelato, inoltre, rilasciò una Bolla, tuttora custodita nell’archivio dell’Abbazia e nella quale ricorda l’opera di San Guglielmo, concede a Montevergine il diritto di avere il fonte battesimale, di amministrare i sacramenti e ne riconosce l’autonomia amministrativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Note biografiche:
S.E. Mons. Emil Paul Tscherrig, Arcivescovo titolare di Voli, è nato a Unterems (Svizzera) il 3 febbraio 1947. È stato ordinato sacerdote l’11 aprile 1974 ed incardinato nel clero di Sion. È laureato in Diritto Canonico. Entrato nel Servizio diplomatico della Santa Sede il 1° aprile 1978, ha prestato la propria opera successivamente presso le Rappresentanze Pontificie in Burundi, Corea, Argentina e in Segreteria di Stato. Eletto Arcivescovo titolare di Voli e nominato Nunzio Apostolico, il 4 maggio 1996, è stato consacrato il 27 giugno successivo. 
È stato nominato come Capo Missione nelle seguenti Rappresentanze Pontificie:
Nunzio Apostolico in Burundi, il 4 maggio 1996
Nunzio Apostolico in Trinidad e Tobago, Antigua e Barbuda, Bahamas, Barbados, Dominica, Giamaica, Grenada, Repubblica Cooperativistica della Guyana, Sminarne, Saint Kitts e Nevis, San Vincenzo e Grenadine, Santa Lucia, e Delegato Apostolico nelle Antille, l'8 luglio 2000
Nunzio Apostolico in Corea, il 22 maggio 2004
Nunzio Apostolico in Mongolia, il 17 giugno 2004
Nunzio Apostolico in Svezia, Danimarca, Finlandia, Islanda e Norvegia il 26 gennaio 2008
Nunzio Apostolico in Argentina, il 5 gennaio 2012
Nunzio Apostolico in Italia e nella Repubblica di San Marino il 12 dicembre 2017
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • De Luca contro il Governo: "Decisioni irresponsabili, dopo otto secoli ha ridato vita agli esercizi spirituali"

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento