menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza Coronavirus, l'appello della categoria: "Toelettature aperte anche nelle zone rosse"

“Un minuto di silenzio per non essere invisibili”

Un minuto di silenzio per protestare contro la chiusura delle toelettature nelle zone rosse: anche le imprese campane del settore hanno aderito all'iniziativa “virtuale” promossa dalla Fnt, la Federazione nazionale Toelettatori, affiliata alla Cna, la Confederazione nazionale dell'Artigianato e della piccola e media Impresa.

IMG-20201121-WA0050-2

“Per non essere invisibili”, venerdì 20 novembre, alle ore 11.30, infatti, gli iscritti della sezione campana della Fnt, presieduta da Anna Gravino, sono andati in diretta a braccia conserte per un minuto sui propri profili Facebook e Instagram. “Occorre– spiega Gravino - un intervento tempestivo affinché le attività di toelettatura siano consentite anche all’interno delle zone rosse individuate dalle ordinanze del ministero della Salute. La categoria rientra nei servizi alla persona – prosegue la presidente campana della Fnt - e tuttavia è evidente che sussistono le condizioni per continuare a svolgere l'attività in totale sicurezza e nel rispetto dei protocolli messi a punto per il contrasto e il contenimento della diffusione del Sars Cov-2”. Permettere ai proprietari di animali domestici di mantenere la pulizia dei propri “pelosetti” è necessario per tutelarne la salute ed il benessere. Anche il ministero dello Sviluppo economico, in occasione del lockdown di marzo, aveva consentito con proprio decreto la riapertura anticipata per le imprese del settore rispetto alle altre attività di servizi alla persona. “Mai come in questo momento – conclude Gravino - in uno stato di costante emergenza sanitaria e con le difficoltà economiche e lavorative che questo ha comportato, il settore intende riaffermare la necessità di un riconoscimento da parte delle istituzioni del ruolo sociale e della rilevanza economica che le imprese di toelettatura hanno guadagnato negli ultimi anni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento