menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sogno di Emanuele diventa realtà: i suoi amici discuteranno la tesi di laurea in suo onore

L'omaggio in onore di Emanuele Altavilla, il ragazzo deceduto lo scorso 27 settembre a causa di un incidente stradale

Il sogno di Emanuele Altavilla, il giovane avellinese deceduto lo scorso 27 settembre in seguito a un incidente stradale sul raccordo Avellino-Salerno, diventa realtà. I suoi amici, nella giornata di oggi, discuteranno la tesi di laurea in suo onore: il miglior modo per celebrare un ragazzo d'oro, la cui vita è stata spezzata, in maniera e ingiusta e diabolica, dal destino.

Il 25enne, residente nel capoluogo irpino, aveva tante passioni, tra cui la boxe, ed era stimato e apprezzato da tutti coloro che lo conoscevano. Ragazzo diligente ed esemplare, Emanuele era iscritto al corso di matematica presso l'Università degli Studi di Salerno e aveva sostenuto, con profitto, tutti gli esami, fino al tragico evento che gli ha impedito di giungere al traguardo.

Quel traguardo, oggi, sarà tagliato dai suoi amici di sempre, che non hanno dimenticato Emanuele e che si apprestano a omaggiarlo nel miglior modo possibile. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende sotto l'1 l'Rt medio italiano, in Campania quello più basso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento