Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità

Edilizia scolastica, Buonopane: "Importante assicurare a studenti e personale luoghi sicuri e confortevoli"

A Palazzo Caracciolo, il presidente Rizieri Buonopane ha fatto il punto della situazione sugli interventi di riqualificazione degli edifici scolastici irpini e sui lavori al patrimonio della Provincia di Avellino

Si è tenuta questa mattina, nella Sala Grasso di Palazzo Caracciolo, una conferenza stampa del presidente Rizieri Buonopane per tracciare il punto della situazione sulla programmazione relativa all’edilizia scolastica.

Conferenza Stampa del Presidente della Provincia Rizieri Buonopane sull'edilizia scolastica

Buonopane: "Stiamo operando per rendere le scuole sicure e confortevoli"

"La Provincia ha in programma un pacchetto di interventi a dimostrazione che, nonostante le difficoltà, stiamo operando in maniera pratica e concreta - afferma il presidente della Provincia di Avellino, Rizieri Buonopane - l'edilizia scolastica è una questione di nostra competenza a cui tengo particolarmente. Nel corso dei prossimi cinque anni vogliamo rivedere l'intero patrimonio perchè è di fondamentale importanza dare luoghi sicuri e confortevoli agli studenti, alle famiglie, al personale scolastico. L'altra sfida importante che stiamo affrontando è rendere questo patrimonio autosufficiente dal punto di vista energetico".  

Finanziamenti: "Candidate otto palestre per 8 milioni di euro"

"Ci stiamo muovendo a 360° cogliendo tutte le opportunità che il momento storico ci offre" continua il presidente Rizieri Buonopane, elencando la serie di interventi in corso d'opera o in programma - "accanto al finanziamento già ottenuto relativo all'istituto scolastico 'De Luca', abbiamo candidato otto palestre per quasi 8 milioni e 400mila euro; mentre altri interventi sono già in corso e saranno completati in questi giorni. Per altri ancora occorre concludere le procedure di gara e, quindi, assegnare i lavori. Ciò avverrà entro la fine dell'anno. Ai 15 milioni dell'Imbriani, che dovremmo assegnare entro il 31 dicembre del 2022, abbiamo un importante intervento di miglioramento sismico del Convitto per più di 2 milioni di euro. A Montoro, invece, interverremo per la realizzazione della palestra e con lavori per 500mila euro complessivi per la sistemazione del tetto. Abbiamo in programma anche lavori di realizzazione di elementi locali e manutenzione straordinaria dell'istituto 'Bruno' di Ariano Irpino per 775mila euro, sempre da affidare entro il 31 dicembre 2022. E poi, ad Ariano Irpino si terranno lavori di adeguamento sismico alle strutture dell'istituto superiore 'Ruggero II' per 2 milioni e 400mila euro circa". 

Patrimonio della Provincia di Avellino

Per quanto concerne i lavori al patrimonio della Provincia di Avellino, Buonopane fa sapere: "Abbiamo il rifacimento della sede storica, Palazzo Caracciolo, con un intervento sulle facciate ed il rifacimento del prospetto. Spazio anche alla biblioteca, abbiamo candidato anche l'orto botanico, nell'ambito del PNRR, per quanto riguarda parchi e giardini storici con un progetto di miglioramento degli spazi antistanti. Notizia delle ultime ore, seppur officiosa, è che c'è stato finanziato il recupero della casa confiscata a Pago del Vallo di Lauro dove abbiamo immaginato una casa rifugio per le donne, in accordo con l'amministrazione comunale. Infine, stiamo già lavorando ad un progetto come infrastrutture sociali ad un bando che scade il 16 giugno sul Castello di Gesualdo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia scolastica, Buonopane: "Importante assicurare a studenti e personale luoghi sicuri e confortevoli"
AvellinoToday è in caricamento