menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Persiste la drammatica emergenza “acqua” a Casalbore

Il grave disservizio

I cambiamenti climatici stanno colpendo in maniera sempre più frequente l'Italia.  L'estate alle porte, tra l'altro, non è certo la stagione durante la quale i bacini fanno scorta di acqua.

Anche nella nostra cittadina stiamo affrontando una grave crisi idrica che, per il momento, non accenna ad attenuarsi. Anzi. Nelle ultime settimane le sorgenti non riescono a raggiungere i livelli minimi neanche con le interruzioni notturne. Saremo costretti nei prossimi giorni, quindi, ad interrompere la fornitura idrica ogni giorno a partire dalle ore 19,00. Nelle località Schiavonesca, Gaeta, Bellavista, S. Spirito, Creti e Musciali, invece, la fornitura sarà possibile solo un giorno su tre.

Nel rassicurare la comunità che l’Amministrazione Comunale sta ponendo in essere ogni azione necessaria per risolvere, una volta per tutte, l’annoso problema, si informa che è stato già dato mandato all'Ufficio Tecnico per procedere all'urgente acquisto delle attrezzature necessarie alla ristrutturazione di una delle nostre sorgenti.  Infine, si rammenta che è assolutamente vietato l’utilizzo dell’acqua per uso diverso da quello domestico. Ogni violazione sarà punita secondo la normativa vigente. Si invita pertanto la cittadinanza ad un uso oculato della risorsa idrica evitando inutili sprechi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento