menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donazione di sangue: l'Esercito raccoglie l'appello del Moscati

Continua il contributo degli uomini e donne dell’Esercito alla lotta al contenimento del CoViD-19

I militari del 232° reggimento trasmissioni hanno organizzato, nella sede della caserma “Berardi”, una nuova raccolta di sangue, in collaborazione con il reparto AVIS locale. Il 232° reggimento ha accolto l’appello delle istituzioni sanitarie, fornendo un immediato e concreto contributo per far fronte alla carenza presso l’Ospedale “MOSCATI” di Avellino, resa ancor più drammatica dalla crisi epidemiologica da Covid-19 in atto. Straordinaria l’affluenza, presso l’emoteca messa a disposizione dell’AVIS, da parte dei militari del 232° reggimento trasmissioni che, in questo particolare momento storico, hanno dimostrato ancora una volta, attraverso un gesto nobile, il loro attaccamento alla comunità avellinese, consolidando quei sentimenti di altruismo e solidarietà esistenti tra l’Esercito e la cittadinanza locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento