Divieto di ingresso per carrozzine al Campo Coni: la denuncia del Mid

Il dilemma del coordinatore campano Esposito: "A chi si rivolge questo divieto?"

Un cartello che ha suscitato la denuncia di alcuni cittadini e, in particolar modo, del coordinatore campano del Movimento Italiano Disabili, Giovanni Esposito. Davanti al cancello di ingresso del Campo Coni, infatti, è stato esposto un messaggio che recita queste parole:

"Divieto di ingresso per biciclette, carrozzine, pattini, palloni, cane"

Il messaggio non è certo passato inosservato. "Che cosa si intende comunicare per divieto di ingresso a carrozzine? - tuona Esposito - In ogni caso, sarei dispiaciuto se si fosse giunti a un divieto riferito, appunto, ai disabili in carrozzina, o a mamme con passeggini senza dovute motivazioni, in un’area destinata alla pubblica circolazione di tutti i cittadini".

Il coordinatore ha, infine, sollecitato l'amministrazione comunale del capoluogo a fornire chiarimenti sulla vicenda: "Sarei lieto se, a questa nostra segnalazione pubblica, si giunga a una risposta e chiarimento, reso pubblico da chi politicamente è competente alle strutture sportive al Comune di Avellino".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

Torna su
AvellinoToday è in caricamento