De Luca chiude la bocca a medici e manager: vietato parlare alla stampa

Manager ospedalieri e medici potranno parlare del Covid in Campania agli organi di stampa solo se autorizzati dalla Regione Campania

 "Si segnala che la scrivente Unità di crisi, in raccordo con la presidenza della Regione, è l’unico organismo abilitato a fornire indicazioni e riscontri agli organi di stampa e a quelli radiotelevisivi e ai social media. È pertanto inibito a tutti gli organi aziendali rilasciare informazioni e interviste o intrattenere collaborazioni con i predetti organi senza espressa autorizzazione di questa unità di crisi". 

È questa la nota protocollata dalla Regione Campania su "Gestione delle informazioni e rapporti con i media". Dunque secondo quanto scrive Repubblica manager ospedalieri e medici potranno rilasciare informazioni e interviste solo previa autorizzazione del governo De Luca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

  • Coronavirus in Irpinia, sono 194 i positivi di oggi: altri 38 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 148 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento