Attualità

De Luca: "Soddisfatto dall’incontro sui fondi di coesione"

Così il presidente della Regione Campania: "Si stanno determinando le condizioni per firmare l’intesa"

“L’incontro è andato bene complessivamente. C’era un piccolo aggiustamento tecnico da fare. Oggi pomeriggio era in programma una riunione tra le strutture tecniche dei ministeri e l’Autorità di gestione della Regione Campania. Diversi ministeri avevano avanzato una richiesta di caricare sui fondi regionali interventi nazionali. Abbiamo dato un’apertura ragionevole, ma non si può immaginare di utilizzare i fondi regionali per sostituire i ministeri nazionali. Mi sembrerebbe una cosa esagerata.” Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, sulle riunioni avute a Roma in merito ai fondi di coesione. “Mi pare – aggiunge – che si stiano determinando le condizioni per stipulare, finalmente dopo un anno, l’accordo di coesione tra Regione Campania e Ministero della Coesione. Il punto più delicato era con il Ministero per le Infrastrutture, su cui c’è stata una consonanza piena per quanto riguarda i nostri interventi e quelli previsti dal livello ministeriale. Per quello che è stato il confronto di ieri, esprimo la mia piena soddisfazione. Mi auguro che in queste ore ci venga data una copia finale dell’accordo di coesione, che poi dovrà essere sottoscritto dal presidente della Regione e dal presidente del Consiglio.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca: "Soddisfatto dall’incontro sui fondi di coesione"
AvellinoToday è in caricamento