menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sottosegretario alla salute avverte: "De Luca non può acquistare il vaccino Sputnik"

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca aveva annunciato l'accordo per l'acquisto del vaccino russo, ma secondo Sileri non è possibile

“Il mercato ha due regole, nessun vaccino può essere acquistato senza il via libera dell’Aifa, anche volendolo prendere non si può né distribuire né acquistarlo".

A parlare è il Sottosegretario alla Salute Sileri che intervistato a Domenica In è entrato nel merito della vicenda vaccini sottolineando che il governatore campano non può acquistare il vaccino russo. 

"La decisione del governatore della Campania De Luca di acquistare il vaccino Sputnik? Non e' possibile. D e Luca non può dare un farmaco senza approvazione ai suoi pazienti, è un farmaco non validato. Secondo motivo è che non possiamo muoverci in ordine sparso. L'Italia è fatta di 21 sistemi sanitari regionali ed è giusto che vengano coordinati a livello centrale e che l'acquisto sia centrale. Capisco la sensibilità del governatore De Luca, ma il sistema di acquisto e di distribuzione è centrale ed è necessario che cio' che arriva sul nostro territorio sia validato. Non che il vaccino Sputnik non sia sicuro, ma se esiste un perimetro di un ente regolatorio, noi dobbiamo stare dentro quel perimetro. Cosa succederebbe se il vaccino avesse qualche complicanza tipo quelle osservate in Germania per AstraZeneca, in piu' senza autorizzazione? E' una filiera che non si puo' accettare”.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento