De Luca da Fazio: "Meno male che c'è l'autonomia regionale"

Sul Dpcm: "Elementi ambigui"

"Meno male che c'è l'autonomia regionale, io ragiono sulla mia problematica demografica. Mi aspetto decisioni più rapide del Governo. Vedo troppe riunioni. Da una settimana chiedo più medici ma niente al commissario Arcuri", prosegue il Governatore".

Lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca a "Che tempo che fa" rispondendo a Fabio Fazio pochi minuti prima dell conferenza stampa del premier Conte. 

Sul Dpcm

Dalle anticipazioni che mi sono arrivate nel dpcm del governo ci sono cose interessanti ma anche elementi di ambiguità. Ad esempio c'è la vendita di cibo da asporto fino alle 24, tranne che per il consumo sul posto nelle adiacenze, chi può misurare le adiacenze? Vedo anche - ha detto - una cosa che non mi convince, i sindaci possono vietare la mobilità nei quartieri più frequentati, mi sembra che siamo ancora in elementi di non chiarezza".

Scuole chiuse 

"Nel dpcm c'è qualcosa sulla scuola, mi pare che il governo abbia previsto di fare quello che abbiamo fatto in Campania qualche giorno fa, si prevede la possibilità di fare didattica a distanza".

"Noi in Campania - ha spiegato - non abbiamo chiuso, abbiamo deciso di dare vita alla didattica a distanza per due settimane di fronte a una situazione epidemiologica pericolosissima, perché l'unità di crisi ci ha segnalato 800 persone contagiate tra personale scolastico e alunni. Di fronte a questo se la Regione gira la testa dall'altra parte in tre giorni diventano 2000. Mi pare una decisione equilibrata e che i genitori non possano non concordare con questa decisione, non credo che papà o mamme manderebbero il figlio in scuole dove abbiamo centinaia di contagiati".

Su Halloween 

"Non penso avremo incidenti diplomatici con gli Usa per quello che ho detto, cioé che Halloween è una cosa idiota". 

"Io l'ho detto - ha spiegato sul suo coprifuoco alle 22 nella sera di Halloween - perché mentre facciamo i conti con i posti letto e salviamo la vita della gente, c'è qualche imbecille da noi in Campania che si preparava alla festa di Halloween, mi sembra che queste idiozie non possano essere tollerate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Zona arancione, rossa e gialla: le Regioni che cambieranno colore prima di Natale

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento