Crescono i contagi ad Avellino, Festa: "Col virus dobbiamo convivere"

Il sindaco del capoluogo: "Rispettiamo le misure di sicurezza, mascherine, distanziamento e igiene delle mani"

Il sindaco di Avellino, Gianluca Festa prova a rassicurare i suoi cittadini dopo l’alto numero di contagi che si sono registrati in città. Soltanto ieri 39 casi, comprensivi di quelli di Villa dei Pini. 

Queste le sue dichiarazioni a Irpinia Tv:

"La percentuale è in linea con quella degli altri giorni. Col virus dobbiamo convivere:distanziamento, mascherine, igienizzazione delle mani e sanificazione degli ambienti. Fino a che il vaccino non arriverà il virus non scomparirà e non possiamo mettere in ginocchio un'economia. Sicuramente arriveranno provvedimenti nazionali, ma al momento la percentuale irpina è sotto la media nazionale". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento