Covid, Azzolina attacca: "Campania unica regione d'Italia con scuole chiuse da marzo"

Continua il botta e risposta a distanza tra la ministra dell'Istruzione ed il Presidente della Regione Vincenzo De Luca

"Non voglio entrare in polemica con De Luca. Dispiace, però, dire che la Campania è l'unica regione d'Italia e forse anche di tutta Europa che di fatto ha le scuole chiuse da marzo, perchè eccetto una breve parentesi che riguarda gli Esami di Stato, che sono andati molto bene, e 15 giorni di ottobre, i nostri studenti campani non hanno di fatto gli stessi diritti di altri bambini del resto dell'Italia, e questo mi dispiace moltissimo".

Così la Ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina, intervenendo alla trasmissione "Live - Non è la d'Urso", in onda su Canale 5, ha parlato della situazione scolastica in Campania.

"Non è un mistero che io voglia, con molta gradualità, riaprire anche per le scuole secondarie di secondo grado, ovvero per i ragazzi che frequentano le scuole superiori. Se si allentano le misure un po' per tutti i settori del Paese, anche la scuola ne deve far parte, non può essere esclusa. La scuola è un pezzo di vita reale per i ragazzi, altrimenti rischiamo magari di averli nel pomeriggio per strada, senza che la mattina possano andare a scuola"ha aggiunto la Ministra Azzolina parlando della situazione scuole a livello nazionale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Coronavirus a Montemarano: 5 bambini in età scolare positivi al Covid

  • Spostamenti per andare dai congiunti e ospiti a casa: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il pizzaiolo Maglione aderisce alla manifestazione pacifica #Ioapro: "Lavorare è un diritto"

  • Tragedia ad Avellino, donna muore dopo una caduta accidentale in casa

  • Nuovo Dpcm: sei regioni in zona gialla, due rossa e il resto in arancione

Torna su
AvellinoToday è in caricamento