Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità

Il country sport verso la riapertura: tutte le regole da seguire

La struttura sportiva avellinese si prepara alla riapertura in totale sicurezza

"La sicurezza prima di tutto". È questo il mantra del Country Sport. La rinomata struttura sportiva avellinese si appresta alla riapertura prevista il 25 maggio. 

In ottemperanza alle misure anti-Covid, il Country ha già divulgato tutte le regole da seguire per gli sportivi che frequentano la palestra e la piscina. 

Come da ordinanza ci sarà un lungo set di regole per limitare le abitudini più pericolose che potrebbero diffondere il contagio all’interno degli ambienti. Sotto la lente d’ingrandimento soprattutto gli spogliatoi che per l’alto tasso di umidità che tende a crearsi rischiano di essere potenti veicoli di contagio.

Palestra

Il Country ha spiegato che per quanto riguarda l'uso della palestra ci sarà una pianificazione degli accessi, gli ingressi non saranno su prenotazioni ma ovviamente si eviteranno gli assembramenti, una persona ogni dieci mq. Distanza minima di un metro da garantire ovunque (sale a due durante l’utilizzo degli attrezzi che devono essere sanificabili più volte al giorno, oppure non vanno utilizzati) e divieto assoluto di scambiarsi borracce, bottiglie, asciugamani e accappatoi. Non ci sarà l'obbligo di mascherine durante l'allenamento, l'uso sarà obbligatorio nei corridoi e nelle aree comuni. 

Piscina 

Per l'uso della  piscina è meglio entrare solo su prenotazione, a distanza di un metro negli spazi comuni e negli spogliatoi. Tutti gli indumenti e gli oggetti personali devono essere riposti dentro una borsa o un sacchetto e si deve evitare l’uso promiscuo degli armadietti. In acqua la densità di affollamento prevede una superficie di 7 mq a persona su cui tarare gli ingressi. Dunque visti gli ampi spazi a disposizione del Country l'uso delle corsie sarà consentito a un massimo di cinque persone. Occorre quindi prenotare i propri orari e attenersi ad essi. Doccia con sapone e cuffia obbligatorie prima di entrare in piscina. Sospese le attività di acqua gym e hidro bike. 

Attività aerobiche

Riprendono le attività aerobiche con prenotazione obbligatoria e fino a esaurimento posti. In sala cinque postazioni con spruzzino disinfettante e guanti monouso per pulire la postazione dopo l'utilizzo. 

Spogliatoi 

Mantenere le distanze minime di un metro. Il consiglio è venire già vestiti per l'attività fisica. Sarà possibile utilizzare le docce perché dotate di divisori. 

Il centro

La struttura sarà sanificata ogni giorno dal 21 maggio. Gli operatori saranno muniti di termometri per verificare la temperatura che non deve superare i 37.5 gradi. Ci saranno dispenser igienizzanti all'ingresso delle sale. Sono stati rimossi alcuno macchinari per permettere il distanziamento. Gli ingressi in reception saranno contingentati. Si seguirà una fila unica con segnaposti disegnati a terra. Ci saranno pannelli in plexiglas in prossimità delle casse.

Abbonamenti 

Chi ha un abbonamento attivo potrà recuperarlo o bloccarlo ricevendo un voucher che potrà essere utilizzato entro dicembre 2020.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il country sport verso la riapertura: tutte le regole da seguire

AvellinoToday è in caricamento