L'appello di Paolo Barrale a Conte: "La ristorazione è cultura, presidente ci tuteli"

Lo chef: "Senza la cassa integrazione la ristorazione è spacciata"

"Proroga della cassa integrazione straordinaria per almeno il 50% del personale dei nostri ristoranti fino al 31 dicembre 2020". 

È questa una delle misure straordinarie che lo chef Paolo Barrale chiede al Governo per far fronte alla drammatica crisi economica che incombe sulla ristorazione. Barrale presidente di Chic si è unito al grido d'aiuto di 19 associazioni di cui fanno parte cuochi, ristoratori, pizzaioli, gelatieri, pasticceri, panificatori, responsabili di sala.

Una possibile strada da percorrere designata da chi ha investito in un comparto che secondo lo chef stellato è sinonimo di "cultura, identità e territorio" e come tale va salguardato.

In un video Paolo Barrale si rivolge direttamente al Presidente Giuseppe Conte e chiede a gran voce l'istituzione di una delle misure più importanti per salvaguardare il presente e costruire il futuro evitando il collasso totale e irrimediabile dell’intero settore. 

"Presidente - esordisce - la ristorazione italiana è cultura, identità e territorio. È il fiore all'occhiello del Paese, in questo momento di difficoltà è giusto che il Governo italiano tuteli tutti noi" 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

  • Avellino, violenta rissa in pieno centro

Torna su
AvellinoToday è in caricamento