rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

Covid, ancora in calo incidenza e Rt in Italia: lieve aumento del tasso di positività in Campania

Il report settimanale dell'Istituto Superiore di Sanità

Continuano a scendere in Italia i parametri epidemiologici Covid-19 di incidenza ed Rt. In particolare, l’incidenza si attesta questa settimana a 672 ogni 100.000 abitanti, rispetto ai 962 ogni 100.000 abitanti della settimana scorsa. Per quanto riguarda l'indice Rt medio calcolato sui casi sintomatici, nel periodo 26 gennaio-8 febbraio, è pari a 0,77 (range 0,72–0,88), in diminuzione rispetto alla settimana precedente e al di sotto della soglia epidemica. E' quanto risulta dai dati del monitoraggio dell'andamento epidemiologico SarS-Cov-2, emersi all'esame della Cabina di regia, e diffusi dall'Istituto superiore di Sanità (Iss).

Stesso andamento in calo - si legge nel report - per l’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero, che si attesta a 0,79 (0,78-0,81) all'8 febbraio rispetto allo 0,86 (0,85-0,88) del 1 febbraio.

Gli ultimi dati sull'epidemia in Campania

Contrariamente a quanto sta accadendo a livello nazionale, risale, in Campania, il tasso di incidenza. Secondo i dati del Bollettino dell'Unità di crisi della Regione Campania, i neo positivi al Covid sono 6.059 su 44.991 test esaminati. Ieri l'indice di contagio era pari al 12,50%, oggi è 13,46%.

Cala, invece, il numero dei decessi: 8 nelle ultime 48 ore; 3 deceduti in precedenza, ma registrati ieri. Negli ospedali continuano a diminuire i ricoveri in terapia intensiva, i posti letto occupati sono 65 (-4 rispetto al 16 febbraio). Trend in diminuzione anche in degenza con 1.098 posti letto occupati (-17 rispetto al 16 febbraio).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, ancora in calo incidenza e Rt in Italia: lieve aumento del tasso di positività in Campania

AvellinoToday è in caricamento