menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il Governo prepara la Fase 2: le prime a riaprire saranno le aziende

Per Conte il lockdown va fatto in due step: prima le aziende, poi i cittadini

Sarà in due step la 'Fase 2': il primo (dopo Pasquetta) riguarderebbe piccole aperture per le attività produttive, a quanto pare solo qualche fabbrica, mentre il secondo step (dopo il 4 maggio) interesserebbe una rimodulazione delle misure per spostamenti e uscite.

Gli scienziati tracciano il percorso 

Come sempre sarà la task force di scienziati a indicare al governo il percorso migliore da seguire. Di giorno in giorno, la curva di decessi e contagi continua a mantenersi più bassa e se dovesse mantenersi tale il 13 aprile ci potrebbe già essere una qualche minima riapertura delle attività produttive mentre per riprendere a uscire di casa, pur tra mille precauzioni, bisognerà attendere almeno l'inizio di maggio.

In arrivo il nuovo decreto 

L’ultimo decreto Conte scadrà il 13 aprile. Tra venerdì e sabato è atteso un nuovo decreto, sulla base dei numeri freschi della curva di contagio. Venerdì o sabato Conte, in conferenza stampa, probabilmente annuncerà altre due settimane di blocco per i cittadini che dovranno quindi restare a casa anche per il 25 aprile e il primo maggio. 

Sembra ormai certo, infine, che l'allentamento delle misure di distanziamento sociale riguarderà un terzo step.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri due decessi al "Frangipane"

  • Cronaca

    Bambino positivo al Covid-19, scuola chiusa a Cervinara

  • Cronaca

    Sversamento illecito di acque reflue in un fondo agricolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento