rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Attualità

Coronavirus, il Governo prepara la Fase 2: le prime a riaprire saranno le aziende

Per Conte il lockdown va fatto in due step: prima le aziende, poi i cittadini

Sarà in due step la 'Fase 2': il primo (dopo Pasquetta) riguarderebbe piccole aperture per le attività produttive, a quanto pare solo qualche fabbrica, mentre il secondo step (dopo il 4 maggio) interesserebbe una rimodulazione delle misure per spostamenti e uscite.

Gli scienziati tracciano il percorso 

Come sempre sarà la task force di scienziati a indicare al governo il percorso migliore da seguire. Di giorno in giorno, la curva di decessi e contagi continua a mantenersi più bassa e se dovesse mantenersi tale il 13 aprile ci potrebbe già essere una qualche minima riapertura delle attività produttive mentre per riprendere a uscire di casa, pur tra mille precauzioni, bisognerà attendere almeno l'inizio di maggio.

In arrivo il nuovo decreto 

L’ultimo decreto Conte scadrà il 13 aprile. Tra venerdì e sabato è atteso un nuovo decreto, sulla base dei numeri freschi della curva di contagio. Venerdì o sabato Conte, in conferenza stampa, probabilmente annuncerà altre due settimane di blocco per i cittadini che dovranno quindi restare a casa anche per il 25 aprile e il primo maggio. 

Sembra ormai certo, infine, che l'allentamento delle misure di distanziamento sociale riguarderà un terzo step.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il Governo prepara la Fase 2: le prime a riaprire saranno le aziende

AvellinoToday è in caricamento