Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità Calitri

Coronavirus, il Comune di Calitri pubblica il nuovo avviso per l'erogazione dei buoni spesa

Ecco tutte le informazioni utili

Il Comune di Calitri ha pubblicato, sul proprio sito istituzionale, un nuovo avviso recante le modalità di richiesta e di erogazione dei buoni spesa, in favore delle persone e delle famiglie in condizione di disagio economico e sociale, causato dall'emergenza coronavirus.

Modalità e di assegnazione dei buoni spesa

Come si legge dall'avviso pubblicato sul sito, l’assegnazione dei buoni spesa sarà disposta in favore dei soggetti, già seguiti dagli uffici dei predetti Servizi Sociali, non già assegnatari di qualsiasi forma di sostegno pubblico. In alternativa, l’assegnazione sarà disposta in favore dei soggetti che si trovino a non avere immediate risorse economiche disponibili per poter provvedere all’acquisto di generi di prima necessità, a condizione che evidenzino tale situazione. In subordine alle prime due condizioni, l’assegnazione sarà disposta in favore dei soggetti già assegnatari di qualsiasi forma di sostegno pubblico, il cui sostegno pubblico non sia superiore agli importi previsti per il reddito di cittadinanza di cui Decreto legge n. 4 del 28 gennaio 2019 e successive modificazioni ed integrazioni.

L’assegnazione dei buoni spesa ai soggetti di cui ai punti 2 e 3, soddisfatti gli aiuti ai soggetti di cui al punto 1, sarà disposta tenendo conto dei seguenti criteri aggiuntivi che danno titolo a priorità: a) Presenza nel nucleo familiare di ultra sessantacinquenni oppure di bambini fino a 6 anni; b) Portatori di handicap nel nucleo familiare; c) Presenza nel nucleo familiare di soggetti affetti da patologie croniche; d) Numero dei componenti il nucleo familiare. È doveroso evidenziare che i requisiti suddetti devono essere posseduti da tutti i componenti del nucleo familiare e non solo dal richiedente.

Valori dei buoni spesa

Agli aventi titolo selezionati sulla base dei suddetti criteri, sarà assegnato un contributo economico/buono spesa nei valori della seguente tabella:

Nucleo familiare composto da 1 persona 150,00 euro; 

Nucleo familiare composto da 2 persone 250,00 euro; 

Nucleo familiare composto da 3 persone 375,00 euro;

Nucleo familiare composto da 4 persone 500,00 euro;

Nucleo familiare composto da 5 persone 625,00 euro; 

Nucleo familiare composto da 6 o più persone 750,00.

Termini e modalità di presentazione della domanda

Chi ritiene di essere in possesso dei requisiti per accedere al beneficio disciplinato dal presente avviso e non ha presentato istanza in attuazione dell’analogo avviso pubblicato in data 3/04/2020, può presentare apposita domanda entro il termine perentorio del 22 aprile 2020 ore 13:00, esclusivamente utilizzando il modello allegato scaricabile dal sito istituzionale dell’ente: www.comune.calitri.av.it

Si precisa preliminarmente: - Che si intendono acquisite le domande pervenute per effetto dell’avviso pubblicato in data 3/04/2020 e non esaminate, salva l’istruttoria necessaria al loro accoglimento; - Che non potranno essere accolte nuove istanze presentate dai medesimi cittadini che hanno già prodotto richiesta in attuazione dell’avviso pubblicato in data 3/04/2020.

Si specifica, per il resto, che possono partecipare al presente Avviso le famiglie:

a. il cui richiedente è residente nel comune di Calitri;

b. il cui richiedente, in caso di cittadino straniero non appartenente all’Unione Europea, è in possesso di un titolo di soggiorno in corso di validità;

c. il cui richiedente è in una situazione di bisogno a causa dell’applicazione delle norme relative al contenimento della epidemia da Covid-19, secondo quanto recato nel presente avviso.

L’istanza andrà inviata preferibilmente via e-mail al seguente indirizzo: protocollo@comune.calitri.av.it, oppure a mezzo pec: protocollo.calitri@pec.it, accompagnata dalla scansione di un documento di identità di chi la presenta e degli ulteriori documenti utili alla gestione della domanda. Chi non è in grado di inviare l’istanza via e-mail, può consegnarla al protocollo comunale dalle 8.30 alle 13.00 – telefono 0827.318711 int. 715. Detta consegna dovrà avvenire, a cura di un solo componente del nucleo familiare, accedendo all’ufficio una sola persona per volta, osservando la distanza minima, tra le persone medesime, di almeno un metro e rispettando le altre disposizioni che saranno impartite dal personale di polizia incaricato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il Comune di Calitri pubblica il nuovo avviso per l'erogazione dei buoni spesa

AvellinoToday è in caricamento