menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nessun docente a scuola fino al 3 aprile: verso la proroga della chiusura

Il Ministero ha emanato nuove linee guida che impediscono le riunioni a scuola fino al 3 aprile, il che lascia pensare ad una proroga della chiusura ben oltre il 15 marzo

La direzione generale del ministero dell'Istruzione ha scritto, attraverso i due capi dipartimento centrali, a tutti i dirigenti scolastici d'Italia e agli Uffici scolastici regionali: a scuola non si terranno più collegi docenti fino al prossimo 3 aprile, anche in quelle zone del paese in cui è prevista la riapertura (al momento) il giorno 15 di marzo.

Nel documento si legge: "Nelle istituzioni scolastiche  sono sospese tutte le riunioni degli organi collegali in presenza fino al 3 aprile 2020. Si raccomanda di valutare attentamente l'opportunità di mantenere impegni collegiali precedentemente calendarizzati, riducendo allo stretto necessario gli incontri organizzati in via telematica, al fine di lasciare ai docenti il maggior tempo possibile per lo sviluppo della didattica a distanza".

Quanto si apprende dal testo è il chiaro segnale che sarà prorogata la chiusura delle scuole in tutto il Paese. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento