menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lotta alla contraffazione, incontro in Prefettura per attivare azioni a difesa del Made in Italy

Il Protocollo si prefigge l’obiettivo di innestare, anche nel territorio di questa provincia, un cambiamento culturale

Il Prefetto Maria Tirone ha tenuto una riunione con i Dirigenti del Ministero dello Sviluppo Economico - Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione -Ufficio Brevetti e Marchi- il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale ed i Rappresentanti degli Istituti d’istruzione della provincia, per avviare iniziative rivolte agli studenti sul tema della legalità, con particolare riferimento alla lotta alla contraffazione, in attuazione del Protocollo d’Intesa, sottoscritto dai Prefetti della Regione ed il Ministero, il 21 marzo 2019.

Il Protocollo si prefigge l’obiettivo di innestare, anche nel territorio di questa provincia, un cambiamento culturale, in direzione di una maggiore consapevolezza delle conseguenze del reato della contraffazione sull’ sull’ambiente e la salute dei cittadini, sull’ economia legale, e, non ultimo, sull’ Erario, valorizzando il Made in Italy con il coinvolgimento del mondo della scuola e della ricerca, che da sempre, rappresentano volani della cultura della legalità, in ogni sua forma, nonché strumenti indispensabili per la valorizzazione della proprietà industriale e delle competenze professionali.

I Dirigenti del Ministero hanno presentato una rosa di iniziative di sensibilizzazione sul tema, rivolte agli studenti di tutte le scuole, calibrandole secondo le età:

Giornate formative presso le scuole; Concorso creativo di scrittura, realizzazione di video e sceneggiature;Iniziative di gioco collettive;Partecipazione alla Giornata nazionale della Lotta alla contraffazione, prevista il prossimo 29 ottobre;Giornate di formazione e lavoro;Realizzazione di un cortometraggio, da presentare al festival di Giffoni;ideazione di fumetti.

Tali iniziative sono state condivise dai rappresentanti provinciali del mondo della scuola e saranno inserite nell’offerta formativa per l’anno scolastico 2019/2020.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento