Conte prepara la nuova strategia: "Avremo presto 2-300 milioni di vaccini"

Il premier: "Questa seconda ondata sta stressando i sistemi sanitari e anche le economie e i tessuti sociali"

"Dobbiamo evitare il lockdown, non dico che è meno pericolosa l'ondata, ma che abbiamo lavorato. Dobbiamo affrontare questa ondata con strategia diversa e nuova, che non prevede più il lockdown".

Lo ha detto il presidente del Consiglio God Conte intervistato dal direttore della rivista di geopolitica Limes, Lucio Caracciolo, nell'ambito della settima edizione del Festival di Limes.

Il vaccino

"L'Unione europea sta finanziando le più importanti ricerche ed è in condizione di potersi garantire varie centinaia di milioni di vaccini»; ancora: «E' stato un investimento ad ampio spettro, alcuni gruppi prospettano esiti per fine novembre o dicembre, potremmo avere molto presto 2-300 milioni di vaccini. Saremo in grado di inondare i nostri sistemi di vaccini e ci siamo premurati anche di procurarli anche per i paesi più fragili". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I cittadini sono stanchi

"Seconda ondata stressa Ssn di tutti Paesi" "Di fronte a una seconda ondata che sta coinvolgendo tanti altri Paesi siamo tutti preoccupati, perche' questa seconda ondata sta stressando i sistemi sanitari e anche le economie e i tessuti sociali. Siamo anche stanchi. In nostri cittadini - ha detto - sono stanchi, vengono già da una prova durissima". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Lockdown morbido, nuove chiusura entro il 9 novembre

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i contagi di oggi: 12 soltanto ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 187 i contagi di oggi: altri 39 casi ad Avellino

  • Carmela Faggiano è stata ritrovata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento