Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Covid, il Consorzio dei Servizi Sociali A5 lancia la campagna "Irpini e Vaccinati"

De Blasio: "Serve responsabilità per uscire da questo incubo"

Dopo l’appello di qualche giorno fa, lanciato dalle Autorità Sanitarie Locali ai sindaci per sensibilizzare i cittadini a recarsi presso i centri vaccinali della provincia, anche il Consorzio dei Servizi Sociali A5 di Atripalda è pronto a rilanciare il suo impegno a sostegno del piano di vaccinazione contro il Covid-19. Il Consorzio, guidato dal Direttore Generale Carmine De Blasio, ha infatti deciso di avviare una campagna straordinaria di sensibilizzazione alla vaccinazione, con una forte iniziativa territoriale, strutturata in diversi momenti. La campagna viaggerà infatti via social, ma anche attraverso la distribuzione di gadget e manifesti nei punti vaccinali dislocati all’interno dei comuni rientranti nel territorio di competenza dell’Ambito A5. Un impegno costante e capillare, immaginato e realizzato per veicolare il messaggio in maniera veloce ed efficace e contribuire concretamente alla messa in sicurezza degli irpini e delle nostre comunità. “Irpini e vaccinati”, lo slogan scelto per la campagna, è un chiaro e diretto richiamo al noto detto “Adulti e vaccinati” e va quindi interpretato come un invito ad essere responsabili e maturi e a recarsi al più presto, oggi che c’è finalmente questa possibilità, presso i centri vaccinali. “Da quando è iniziata questa brutta storia del Covid 19 – precisa il Direttore Generale del Consorzio dei Servizi Sociali A5 – non abbiamo mai smesso di renderci utili ai cittadini e al territorio di nostra competenza, mettendo in campo tutte le iniziative necessarie a sostenere le amministrazioni e le comunità in questa difficile battaglia contro il Covid”. “Grazie ai vaccini – aggiunge De Blasio - siamo finalmente entrati nella fase risolutiva del problema. Siamo davvero vicini al traguardo e ora tocca a tutti fare la propria parte fino in fondo. La vaccinazione è l’unica strada per uscire, il più rapidamente possibile, da questo incubo. Ecco perché – conclude De Blasio – come Consorzio abbiamo deciso di avviare una massiccia campagna di sensibilizzazione sul nostro territorio. Insieme ce la possiamo fare”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, il Consorzio dei Servizi Sociali A5 lancia la campagna "Irpini e Vaccinati"

AvellinoToday è in caricamento