rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Attualità Pratola Serra

Consiglio Europeo, tempi più lunghi per Euro 7. Zaolino: “Giusto compromesso nella transizione ecologica”

La notizia dell’ultima ora che arriva da Bruxelles fa tirare un sospiro di sollievo ai 1600 lavoratori Stellantis di Pratola Serra

La notizia dell’ultima ora che arriva da Bruxelles fa tirare un sospiro di sollievo ai 1600 lavoratori Stellantis di Pratola Serra. Tempi più lunghi e meno vincoli per l'Euro 7.

Questa è stata la decisione che adesso dovrà essere approvata dai Governi dell'Unione Europea. Questa mattina si è tenuta una riunione dei cinque delegati Fismic di Pratola Serra con la Segreteria Provinciale. 

"La nostra battaglia per l'Euro 7 - dichiara il Segretario Provinciale Giuseppe Zaolino - inizia a dare i suoi frutti. Eravamo e siamo ancora più convinti che allungare i tempi di vita dell'Euro 7 sia un giusto compromesso nella transizione ecologica. Il passaggio dal termico all'elettrico può avvenire considerando anche l'impatto sull'occupazione, evitando licenziamenti di massa nell'indotto e dando a tutti la possibilità di una riconversione produttiva".

"L'Europa - conclude Zaolino - si è accorta in tempo che stava commettendo un errore strategico che avrebbe favorito la Cina e rallentato lo sviluppo con conseguenze disastrose sull'occupazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio Europeo, tempi più lunghi per Euro 7. Zaolino: “Giusto compromesso nella transizione ecologica”

AvellinoToday è in caricamento