Combattere le discriminazioni partendo dai giovani, la sfida della Consigliera di Parità Vincenza Luciano

Conferenza stampa a Palazzo Caracciolo, al via la nuova era dell'ufficio di Parità della Provincia di Avellino

Si è insediata da soli 40 giorni, ma l'agenda della Consigliera delle Pari opportunità Vincenza Luciano è già fitta di appuntamenti e di iniziative.

La professionista irpina nominata dal presidente Domenico Biancardi per svolgere un compito delicatissimo come la tutela dei diritti di uomini e donne sui luoghi di lavoro, ha subito indetto un tavolo tecnico con le organizzazioni sindacali di Cgil, Cisl, Uil, Ugl.

La presentazione è avvenuta questa mattina in conferenza stampa presso Palazzo Caracciolo. La mission della Luciano è quella di dare una nuova impronta all'ufficio della Consigliera attraverso un lavoro sinergico con le rappresentanze sindacali, le Istituzioni, le Associazioni e le scuole. 

"Il primo atto di questo ufficio - esordisce Luciano - è l 'istituzione di un tavolo tecnico per raccogliere informazioni da chi i luoghi di lavoro li vive quotidianamente e attivamente. I sindacati sono coloro da cui possono arrivare le maggiori informazioni sullo stato attuale delle discriminazioni che possono riguardare sia donne che uomini"

L'idea della Consigliera è costituire  un gruppo di lavoro che possa collaborare all’organizzazione di iniziative volte a promuovere una maggiore consapevolezza sulle violazioni dei diritti fondamentali della persona e a diffondere la cultura dei diritti umani, delle pari opportunità per tutti, della non discriminazione e della non violenza. Le prime iniziative si terranno in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

"Il 25 novembre partiremo con un'iniziativa divisa in più fasi - prosegue Luciano - inaugureremo una mostra fotografica con 11 immagini che ritraggono il dolore delle donne vittime di violenza, poi un secondo momento ascolteremo i musicisti del Cimarosa e infine una tavola rotonda per approfondire il tema con le Istituzioni".

L'appuntamento sarà rivolto ai piú giovani: "Dobbiamo parlare ai cittadini del domani, coloro che vanno educati ai valori della parità di genere".

L'iniziativa del 25 anticipa un altro importante evento pensato dalla Consigliera Vincenza Luciano con la collaborazione della Prof.ssa Lucrezia Vitale. "Il 5 dicembre con il patrocinio della Provincia e del Ministero del Lavoro, della Camera di Commercio, del Consorzio di Tutela dei Vini d'Irpinia e delle donne del Vino si terrà presso il Museo Irpino un aperi-convegno dal titolo 'Donne & Vino, Valori ed Opportunità. Sarà l'evento che aprirà ufficialmente le porte del mio ufficio alle donne della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono gli avvocati perquisiti in data odierna

  • Ragazzo giovanissimo si lancia dal Ponte della Ferriera

  • Migliori bar di Avellino, ecco la "Top Ten" di novembre 2019

  • Nuovo Clan Partenio, vent'anni di turbativa d'asta: si stringe il cerchio

  • Si lancia dal Ponte della Ferriera, le condizioni del 13enne

  • Giù dal Ponte della Ferriera, gli ultimi aggiornamenti sulle condizioni del 13enne

Torna su
AvellinoToday è in caricamento