menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concertone di Ferragosto, il budget è di 100mila euro

Non ci saranno i fuochi pirotecnici, si pensa ad un' ipotesi alternativa

Circa 100mila euro, questo il budget a disposizione del nuovo parlamentino a guida Vincenzo Ciampi per definire il cartellone del Ferragosto Avellinese.

Una somma che deriva dai fondi Poc 2014-2020 e che dovrà servire ad organizzare una serie di eventi: primo fra tutti il concertone del 16 agosto. Sul nome dell'artista non sembrano esserci indiscrezioni, anzi, il sindaco Ciampi in linea con la filosofia pentastellata potrebbe indire un referendum per dare voce ai cittadini. A quanto pare secondo la democrazia diretta tanto decantata dai Cinque Stelle dovrebbero essere proprio loro a scegliere il nome del cantante. 

Ciò che è certo è che il tempo a disposizione è poco e il budget per realizzare un programma dignitoso è ridotto. L'anno scorso per realizzare la rassegna che vide protagonista Arisa (nella foto) fu stanziata una cifra pari a 150mila euro, di cui una parte fu destinata al Laceno d'Oro.

Quasi del tutto improbabile lo spettacolo dei fuochi pirotecnici, la nuova amministrazione vorrebbe puntare su una scelta alternativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento