rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Attualità Calabritto

Cimitero di Calabritto, D'Alessio invoca il "Project Financing"

“Dopo aver effettuato un accurato sopralluogo sul territorio cimiteriale ho potuto appurare nuovamente la necessità di un intervento che possa essere un’alternativa alla lentezza burocratica che solitamente si riscontra  tra stato centrale e amministrazioni locali"

La nota di Giuseppe D’Alessio consigliere comunale d’opposizione al Comune di Calabritto .

“Dopo aver effettuato un accurato sopralluogo sul territorio cimiteriale ho potuto appurare nuovamente la necessità di un intervento che possa essere un’alternativa alla lentezza burocratica che solitamente si riscontra  tra stato centrale e amministrazioni locali .

A causa del passare del tempo si può constatare anche solo di primo acchito, lo stato avvilente in cui versa il nostro cimitero . 

Inoltre:come in altri comuni d’Italia , anche a Calabritto riscontriamo la difficoltà nella disposizione di nuovi loculi sul territorio cimiteriale ritrovandoci così in situazioni grottesche e paradossali .

Constatato che: sempre più comuni della penisola si affidano sapientemente al “Progect Financing “ con la partecipazione di imprese private nell’affido dei lavori affinché si possa giungere ad un risultato quanto meno accettabile . 

In qualità di Consigliere Comunale d’opposizione attraverso una proposta “extra consiliare“ (presentata e protocollata  il 18/10/22) ho invitato il Sindaco Gelsomino Centanni nel prendere sensibilmente in considerazione il “Progect Financing “ come strumento preferenziale per il recupero del suddetto cimitero, iniziando con un intervento di manutenzione  per la strada che collega Via alta sede al cimitero , (contigua al vecchio serbatoio idrico ).  

Credo nuovamente e fortemente che ci siano dei punti emergenziali che debbano ricevere maggior attenzione e risonanza, affinché si possa congiuntamente ed oculatamente decidere su una problematica che sta a cuore alla comunità ;che merita una struttura decorosa rispettando così il ricordo di chi ha lasciato la vita terrena , e soprattutto, per la storia di un popolo . 

Per quanto mi riguarda qualsiasi altra tempestiva “azione amministrativa “ verrà presa in considerazione con il giusto rispetto e cauto ottimismo.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero di Calabritto, D'Alessio invoca il "Project Financing"

AvellinoToday è in caricamento