Ciarambino scrive a Speranza: "In Campania i numeri non corrispondono alla realtà"

Per l'onorevole del M5S servono misure tempestive perché la Sanità campana è al collasso

Per il consigliere regionale Valeria Ciarambino la Sanità campana è al collasso e occore subito correre ai ripari con provvedimenti seri che impongano restrizioni che vanno oltre quella stabilite per le zone gialle.

"La sanità campana è in ginocchio e c'è chi ancora parla di miracoli. Faccio appello al ministro Speranza perché intervenga!".

L'onorevole del M5S, membro della commissione sanità ha deciso di scrivere direttamente al Ministro della Salute Speranza, in quanto il presidente De Luca non ha mai risposto alle sue sollecitazioni. 

"La mia mattina è iniziata con la notizia di 4 persone positive morte questa notte a Castellammare nelle ambulanze, in attesa di un posto letto che non c'era - scrive Ciarambino. La guerra dei numeri non mi interessa più, e non servono neppure gli ispettori del Ministero per accertare l'ovvio dell'inferno che stiamo vivendo. Ieri ho scritto a Speranza e Conte, a De Luca non scrivo neppure più. L'unica cosa che mi interessa ora è che qualcuno si prenda la responsabilità di salvare la mia gente. Poi verrà il tempo delle colpe. Enormi e gigantesche colpe, grandi quanto il dolore di chi sta perdendo i suoi cari". 

La missiva al ministro Speranza 

FB_IMG_1605085471041-2FB_IMG_1605085475258-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione, rossa e gialla: le Regioni che cambieranno colore prima di Natale

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Zona rossa, scade l'ordinanza: la Campania confida nel cambio colore

Torna su
AvellinoToday è in caricamento