Attualità Cervinara

Cervinara, Giuseppe spegne 108 candeline: è uno dei più anziani d’Italia

A raccontare la sua storia è l’associazione Giustitalia alla quale è associato

Spegne oggi 108 candeline Giuseppe Valente, nato il 18 giugno 1916 a Cervinara in provincia di Avellino, solo qualche anno dopo il naufragio del Titanic e quando il nostro Paese era nel pieno della Prima Guerra Mondiale. Nato nel 1916, risulta essere il Decano della Campania e uno degli uomini più anziani d'Italia ancora viventi. 

Nella sua lunga vita ha visto alternarsi il Regno d'Italia e poi la Prima e Seconda Repubblica, oltre 10 Papi, Re e Capi di Stato e di Governo susseguirsi in tutto il mondo. Scampato agli orrori delle due Guerre Mondiali, è sopravvissuto alla spagnola nel 1918, quando aveva 2 anni, alla Sars nel 2004 ed al Covid nel 2020 quando ne aveva ben 104. Il 2 giugno 1946 è stata una delle poche persone ancora in vita a votare per la nascente Repubblica. 

"Quello di Giuseppe è un importante traguardo dell'uomo, della sua Cervinara, della Campania e dell'Italia intera. Infatti - sostiene l'Associazione Giustitalia alla quale l'uomo è associato - in un periodo storico nel quale le persone anziane vengono sempre più emarginate e maltutelate dallo Stato, ritornare al “passato” quando “l'anziano di famiglia” rappresentava un valore aggiunto per tutti, significa guardare al futuro con i valori custoditi dalla storia del nostro Paese. Il termometro della salute di uno Stato che si voglia definire evoluto e democratico è la tutela che appresta alle fasce più deboli e bisognose della sua popolazione e, innegabilmente, dopo la strage fatta dal covid negli anni di pandemia, le persone anziane sono quelle che vanno maggiormente tutelate da tutti i punti di vista".

Grande tifoso della nazionale italiana di calcio sicuramente seguirà tutte le partite dell'Europeo 2024 sperando di vedere l'Italia in finale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervinara, Giuseppe spegne 108 candeline: è uno dei più anziani d’Italia
AvellinoToday è in caricamento