rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Attualità

Grande successo per la cena degli Irpini della Capitale, Castaldo: "Si chiude un anno di traguardi"

Gli Irpini della Capitale si sono ritrovati in un momento conviviale per brindare alle eccellenze del proprio territorio e a un nuovo anno più proficuo

Nella splendida cornice del Palazzo delle Esposizioni, a pochi metri dal maestoso Palazzo del Quirinale, gli Irpini della Capitale si sono ritrovati in un momento conviviale per brindare alle eccellenze del proprio territorio e a un nuovo anno più proficuo e sempre nel segno della verde terra natia. Oltre 100 gli invitati e tante le relazioni nate grazie agli imprenditori locali che hanno sostenuto l’iniziativa. Tra gli ospiti anche S.E. il Prefetto di Roma Matteo Piantedosi che ha ben accolto l’invito del Presidente Vincenzo Castaldo e ha promesso, in un indirizzo di saluto, di essere sempre vicino alle buone azioni volte a sostenere l’Irpinia che vuole crescere. Molti i volti noti del mondo del giornalismo, della cultura, della politica e dell’imprenditoria che, in un particolare momento della serata, si sono emozionati e hanno applaudito l’ingresso dei rappresentanti della Federazione Italiana Cuochi che hanno omaggiato, con una pergamena, i ragazzi della cooperativa sociale CAMPO di Ariano Irpino. Una lodevole opera di inclusione che pone l’accento sul binomio territorio – eccellenze e lo fa attraverso la meticolosa attenzione di ragazzi speciali. Una buona pratica che porta le firme di Rossana Marra e dell’ingegner Vernacchia.

“Si chiude un anno di traguardi e successi - ha dichiarato Castaldo - e siamo già pronti a pubblicare un calendario ricco di appuntamenti per il 2022. Ora, però, è il momento di brindare e ringraziare tutti coloro che ci sono vicini e hanno a cuore solo il bene della propria terra”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande successo per la cena degli Irpini della Capitale, Castaldo: "Si chiude un anno di traguardi"

AvellinoToday è in caricamento